Offerte
Sconto early Booking

Last Minute
Special Package con:
www.specialitalyweddings.com


Scarica la Guida in Pdf

Positano & Costiera Amalfitana
E'una delle aree geografiche più apprezzate per storia, arte, cultura e paesaggi. La sua storia risale all'antica Grecia quando avvennero i primi insediamenti lungo le coste della regione portando alla nascita di luoghi come Kyme (Cuma), Parthenope prima e Neapolis poi (Napoli) e Paestum.
Suggeriamo per la visita di Capri l'escursione giornaliera con OneDayinCapri
Escursioni private a Capri e lungo la costa con PositanoBoats
Positano
Incastonato nella Montagna , avvolto dalla ricca vegetazione mediterranea , Positano è un borgo cosi pittoresco da sembrare una scenografia teatrale spontanea .Visto da mare appare come un grande presepe , una cascata di casette multicolori digradanti lungo il pendio .Il paese si sviluppa in verticale . Le abitazioni , addossate le une alle altre , caratterizate dai portichetti  ad archi verso il mare , sono tinte in colori pastello.
Amalfi
Famosa per la maestria dei suoi navigatori (qui fu perfezionata la bussola), la cittadina presenta un'originale architettura araba-normanna. In questo stile, infatti, fu riedificato il Duomo all'inizio del Duecento.Tra archi e viuzze a scale regna un'atmosfera unica che ha sempre incantato i visitatori. Da visitare anche il Chiostro del Paradiso dai bianchi archi acuti sostenuti da due colonnine, gli Arsenali della Repubblica in cui venivano costruite le galere.
Ravello
La splendida Ravello , a 350 metri di altezza , dove effetti di luce e architetture magiche creano una visione d’intensità rara . Il suo nome è già immortalato nel Decamerone di Boccaccio . Famosa per la sua atmosfera di tranquilla serenità , Ravello offre gioielli architettonici di rara eleganza . Basti pensare al Duomo dedicato a San Panteleone , ricco di tesori artistici , tra i quali la porta centrale di bronzo ,adorna di 54 formelle.
Vietri sul Mare
Vietri sul Mare ha avuto una storia tragica, punteggiata da invasioni e devastazioni. L'originario insediamento, chiamato Marcina, venne distrutto nel 455 d.C. dalle orde barbariche vandale o, secondo un'altra versione, da violenti disordini civili.Nuovamente attaccato e più volte saccheggiato dai Longobardi nei secoli successivi, venne poi rifondato dai discendenti degli scampati ai massacri, e la nuova città venne significativamente battezzata Vetere (antico).

 

 

 

Positano, e la magica Costa d'Amalfi..